Schedule 2018

Preseason (0-0) Regular Season (0-0)
                               
9/8
16-18/8
23-25/8
30/8
------ ------ ------ ------ ------ ------ ------ ------ ------ ------ 19/11
h.2:30
------ ------ ------ ------ ------ ------
In GRASSETTO le partite in CASA (orario CET)

Donald, un altro holdout in vista?

Scritto da Massimo.

Dodici mesi dopo siamo al punto di partenza. il contratto di Aaron Donald è ancora da rinnovare, e per il secondo anno consecutivo si prospetta un'estate di Holdout per il Defensive Player of the Year della scorsa stagione.
Fonti vicino al giocatore indicano che l'intenzione di Donald sarebbe quella di non partecipare alle attività primaverili che iniziano oggi e si protrarranno, con tempi e programmi diversi, per le prossime nove settimane, fino a che non sarà raggiunto un accordo per un nuovo contratto.
Ricordiamo che la medesima situazione si delineò lo scorso anno, quando i Rams scelsero di esercitare l'opzione per il quinto anno del contratto da rookie anzichè rinnovare e ristrutturare un contratto per quello che, senza ombra di dubbio, può essere considerato il miglior giocatore di linea di difesa dell'intera NFL.
Donald partecipò (o meglio, fece presenza, perchè non svolse alcun drill) ad un paio di minicamp lo scorso anno, ma poi si mise in holdout fino alla vigilia del campionato, quando fu chiaro che un accordo sul nuovo contratto non sarebbe stato raggiunto prima dell'inizio della stagione. Donald saltò la prima partita ma disputò poi le altre con i risultati che conosciamo tutti.

0
0
0
s2sdefault

Pubblicato il calendario della preseason

Scritto da Massimo.

La NFL ha annunciato il programma della preseason 2018, atto che prelude (a breve) la pubblicazione del calendario completo della stagione.
I Rams apriranno la preseason a Baltimore il 9 agosto, prima di una doppia partita casalinga contro i Raiders (16/18 agosto e Texans (23/25 agosto), per poi terminare il 30 agosto a New Orleans la sua serie di quattro partite prestagionali.
Date precise ed orari verranno comunicati nelle prossime settimane. Nessuna delle partite dei Rams verrà trasmessa da network nazionali.
0
0
0
s2sdefault

SUH!!!

Scritto da Massimo.

Eccolo, il colpaccio dei Rams. Dopo l'acquisizione di Talib e Peters ed il contratto offerto a Wilson, la coppia Snead - McVay mette le mani sul pezzo forse più pregiato della free agency 2018, trovando un accordo per un anno a 14 milioni con l'ex DT di Lions e Dolphins Ndamukong Suh.
Le voci si rincorrevano da giorni, soprattutto dopo che, a seguito del colloquio avuto dal giocatore con il front office di Los Angeles, Suh aveva cancellato il resto delle sue visite in cerca di collocazione, prima fra tutti quella ad Oakland. Domenica sera i Jets avevano ritirato la loro mega offerta, e sul piatto erano rimasti solo Saints,

0
0
0
s2sdefault

Robey-Coleman in, Austin, Johnson e Carrier out

Scritto da Massimo.

Poche ore all'inizio ufficiale della stagione 2018 della NFL (e di conseguenza della Free Agency) ed ancora numerosi sono i movimenti che vedono cinvolti i Rams. La notizia più importante è il nuovo contratto firmato dal nickel back Nickell Robey-Coleman. L'ex Buffalo Bills ha siglato un accordo per tre anni del valore totale di 15,75 milioni di dollari, di cui otto garantiti, un significativo miglioramento rispetto agli 875mila dollari del contratto 2017, un aumento meritato sul campo.
Con Joyner dietro ed il trio formato da Peters - Talib e
0
0
0
s2sdefault

Rilasciato Kayvon Webster

Scritto da Massimo.

Poca sorpresa nell'annuncio dei Rams di oggi del rilascio del cornerback Kayvon Webster, dopo una sola stagione a Los Angeles. A decidere le sorti del defensive back ex Broncos sicuramente il grave infortunio subito contro gli Eagles lo scorso anno, quando si ruppe il tendine d'achille. La rottura del tendine d'achille è un infortunio piuttosto difficile da recuperare al 100%, e sicuramente aveva provocato la caduta nelle posizioni di rincalzo nella depth chart, soprattutto dopo le acquisizioni di Talib e Peters e la conferma di Robey-Coleman. Anche il contratto di Webster, che pesava ancora per
0
0
0
s2sdefault

Arriva il linebacker Ramik Wilson

Scritto da Massimo.

Dopo una settimana di quiete, la free agency dei Rams riprende a marciare con l'acquisizione del linebacker Ramik Wilson, diventato free agent dopo che i Kansas City Chiefs hanno rinunciato ad offrirgli un contratto. Quarta scelta dei Chiefs nel draft 2015, Wilson è un linebacker interno che va a rimpolpare il reparto reso molto leggero dopo le cessioni di Ogletree e Quinn. Sicuramente non si tratta di un'acquisizione "crack" come quelle di Talib e Peters, tanto che il contratto è per un solo anno, ma rimpolpare la truppa dei linebacker è diventata la prima priorità per la
0
0
0
s2sdefault

Watkins sceglie i Kansas City Chiefs

Scritto da Massimo.

A poche ore dall'apertura ufficiale della free agency, arriva la notizia secondo la quale il WR Sammy Watkins avrebbe trovato un accordo con i Kansas City Chiefs, per cui giocherà la stagione 2018 (e le prossime due) nel Missouri. Assieme al centro John Sullivan, Watkins era il free agent piu "importante" dei Rams, e solo ieri sera erano state riportate delle voci secondo cui il front office dei Rams sarebbe stato intenzionato ad affrontare la situazione di Watkins inmaniera aggressiva, facendo di tutto per tenerlo. Quel "di tutto", però, non comprendeva di certo i 16 milioni di dollari l'anno (10

0
0
0
s2sdefault

Preso Cooks dai Patriots

Scritto da Massimo.

Dopo tante parole spese su Odell Beckham Junior e l'opportunità di spendere una prima scelta (i Giants ne avrebbero volute due, di prime scelte) per ottenerlo, ecco l'ennesima sorpresa della coppia Snead-McVay: i Rams hanno scambiato la loro prima scelta (23esima assoluta) ed una sesta scelta per il ricevitore Brandin Cooks ed una quarta scelta. Cooks porta in dote un anno, l'ultimo del suo contratto da rookie, che costerà alle casse di Los Angeles poco più di 8 milioni per il 2018, e va idealmente a sostituire Sammy Watkins come arma sul profondo, e proprio dal paragone 
0
0
0
s2sdefault

Tavon Austin resta a Los Angeles

Scritto da Massimo.

Va via, no resta, lo scambiamo, lo tagliamo, non ci serve, troppi soldi... ed alla fine Tavon Austin giocherà ancora una stagione a Los Angeles sponda Rams. La decisione del front office arriva qualche giorno dopo l'addio di Sammy Watkins, che lascia scoperto un posto come ricevitore, posto che evidentemente Snead e McVay non hanno intenzione di coprire in free agency. L'unico nome vagamente appetibile e disponibile a cifre ragionevoli era Terrelle Pryor, ma il tempo passato assieme a McVay a Washington deve aver convinto l'head coach a non ripetere
0
0
0
s2sdefault

Rams scatenati: arrivano Talib e Shields

Scritto da Massimo.

Non si ferma l'uragano Rams a pochi giorni dall'apertura ufficiale della free agency. Sono ben due i colpi messo a segno dal front office di Los Angeles che sta chiaramente puntando a costruire una squadra in grado di competere subito e ad ogni costo. Nella giornata di ieri i Rams hanno messo sotto contratto il cornerback Sam Shields ed hanno raggiunto un accordo con i Denver Broncos per l'acquisizione del cornerback Aqib Talib in cambio della quinta scelta del draft 2018. Shields è chiaramente un'acquisizione per dare profondità ed esperienza
0
0
0
s2sdefault

Statistiche

Utenti
1
Articoli
168
Visite agli articoli
77494

Chi e' online

Abbiamo 159 visitatori e nessun utente online